attivamentecoinvolte

ativamentecoinvolte2

 

 

Comunicato Stampa

Aiutiamo le donne…. Basta parlare!!!

Il centro regionale antiviolenza “Attivamente Coinvolte” in occasione del  prossimo 25 novembre “Giornata Internazionale Antiviolenza” ha scelto di lanciare un nuovo messaggio chiaro e concreto :BASTA parlare!!!!! Aiutiamo le donne in modo concreto” ciò attraverso un nuovo percorso di sensibilizzazione e formazione rivolto a  volontarie– operatrici dei centri antiviolenza alfine di rafforzare le azioni di prevenzione e contrasto al fenomeno della violenza sul territorio.

Nel centro antiviolenza si lotta ogni giorno per un cambiamento strutturale, a partire dalla scuola, dal lavoro, dalla salute, dall’amministrazione della giustizia e dai media, ed il corso formativo rappresenta un importante momento concreto di crescita e sensibilizzazione della società.

Il percorso basato sulla pratica decennale dell’associazione “Attivamente Coinvolte”, già socia di D.I.RE. e del Coordinamento regionale dei centri antiviolenza C.A.D.I.C., è propedeutico all’attività di volontariato da svolgersi solo all’interno dei  centri di Attivamente Coinvolte.

Il corso gratuito, a numero chiuso (max. 35) è strutturato in 3 eventi ed 12 moduli formativi; si svolgerà a partire da  Gennaio 2018  fino a Giugno 2018, con cadenza quindicinale.

Per partecipare bisogna inviare il proprio cv-vitae all’indirizzo: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. entro il 20 dicembre 2017, cui seguirà un breve colloquio conoscitivo/valutativo propedeutico all’iscrizione  al  Centro Antiviolenza Attivamente Coinvolte. Per ulteriori informazioni si potrà rivolgersi al 388.3510596 o visitare  il sito  www.attivamentecoinvolte.org.

L’obiettivo del centro antiviolenza è non fermarsi,  finché non saremo libere dalla violenza di genere in tutte le sue forme. Combattere la violenza di genere significa infatti mettere in discussione la cultura e i rapporti sociali che la sostengono. Per questo bisogna  impegnarsi concretamente, diventare “operatrici ATTIVAMENTE COINVOLTE”, in prima linea, per un serio cambiamento culturale.

Per eventuali informazioni: Stefania Figliuzzi

Cell.334.6232449

Scarica l'avviso di selezione  pdf

Scarica il percorso di formazione pdf

 

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and conditions.

Comments