Riceviamo e pubblichiamo

Vibo Valentia 15/09/2021

Logo Arci Caccia

Il presidente dell'Arci Caccia e Pesca di Vibo Valentia, Domenico Pitimada, esprime soddisfazione al rientro da Chianciano, dove nei giorni 10 e 11 settembre, ha partecipato al XII Congresso nazionale dell’associazione, con la delegazione composta da Rosario Lopreiato e Rocco Ferraro (componenti ATC). Riconoscimento per la delegazione calabrese con la nomina di 4 componenti negli Organismi Nazionali: Giuseppe Spoleti (RC) e Gennaro Paolillo (CZ) nel Consiglio Nazionale, Andrea De Nisi (CZ) nella Commissione Cinofilia, Domenico Pitimada (VV) nel Comitato dei Garanti. L’Arci Caccia e Pesca VV OdV, adottando nel proprio statuto i principi inderogabili del Codice del Terzo Settore, è attiva già da anni nel volontariato, distinguendosi per diverse iniziative per la tutela del territorio, promozione ambientale e della biodiversità. Soddisfazione, quindi per la coraggiosa e innovativa scelta congressuale, peraltro idealmente anticipata quale concetto portante della propria relazione-intervento al Congresso iniziata con la frase “Il futuro appartiene a chi saprà interpretare il cambiamento e i nuovi bisogni.” Volgere l’impegno anche in direzione di altri bisogni emergenti della società, altre tematiche, facendo tesoro della “passione” per la caccia e delle tante e variegate “conoscenze” che ci arricchiscono. Ci permettono di discutere e contribuire con competenze alla tutela del territorio, alla promozione dell’ambiente, alla gestione mirata negli ATC con riguardo ai principi scientifici per migliorare i molteplici tipi di habitat e la riproduzione della fauna. In definitiva, con un’autorevolezza riconosciuta che dà il vantaggio di avere la capacità di guardare avanti, anche ai beni architettonici e culturali, al verde urbano.

                                                                                      

Il presidente Provinciale 

Arci Caccia e Pesca VV OdV

Domenico Pitimada

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and conditions.

Comments