by Tonino

 

Elenchi dei soggetti che hanno chiesto di accedere al beneficio del 5 per mille 2016 pubblicati

il 13 maggio

Sono pubblicati gli elenchi dei soggetti che hanno presentato domanda di iscrizione per accedere al beneficio del 5 per mille per l’esercizio finanziario 2016 (anno d’imposta 2015).

Gli elenchi riguardano:

  1. gli enti del volontariato
  2. gli enti della ricerca scientifica e dell’Università
  3. gli enti della ricerca Sanitaria
  4. le associazioni sportive dilettantistiche, che svolgono una rilevante attività di carattere sociale.

Una versione aggiornata degli elenchi degli enti del volontariato e delle associazioni sportive dilettantistiche, corretta da eventuali errori anagrafici, verrà pubblicata entro il 25 maggio 2016.

Entro il 20 maggio 2016 il legale rappresentante dell’ente o un suo incaricato munito di formale delega potrà richiedere la correzione di tali errori, presso la Direzione Regionale dell’Agenzia territorialmente competente.

Si rammenta che i contribuenti possono esprimere la propria scelta anche per il Comune di rispettiva residenza, per sostenere le attività di carattere sociale svolte (articolo 5 del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 23 aprile 2010).

Inoltre, a decorrere dall’anno finanziario 2012, i contribuenti possono destinare  una quota pari al 5 per mille dell’Irpef al finanziamento delle attività di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici (Dl n. 98 del 6/7/2011 – pdf - link, convertito, con modificazioni dalla Legge n. 111 del 15/07/2011).

 

 

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and conditions.

Comments