Circa settanta i volontari a supporto della campagna di vaccinazione

by Tonino

Circa settanta i volontari a supporto della campagna di vaccinazione

Sono circa settanta i volontari che, tramite le associazioni di appartenenza, hanno raccolto l’invito del CSV Calabria Centro a dare il proprio supporto nella campagna di vaccinazione entrata nel vivo. Ovunque in Italia i volontari sono, infatti, attivamente coinvolti nella realizzazione di una campagna che vede la Calabria agli ultimi posti della classifica nazionale per la somministrazione dei vaccini.

I ritardi accumulati in questi mesi – aggravati dalla temporanea sospensione del vaccino AstraZeneca – si spera possano essere recuperati al più presto, anche grazie alla disponibilità di tutti quei volontari che saranno impiegati nell’attività di prenotazione sulla piattaforma telematica e di gestione dei flussi delle persone che convoglieranno di volta in volta nei centri vaccinali stabiliti.

Ogni volontario che ha aderito liberamente alla proposta del CSV, che ha fatto seguito alla richiesta avanzata da parte del Dipartimento alla Salute, Servizi Sociali e Socio-Sanitari della Regione Calabria, sarà a sua volta vaccinato al fine di  svolgere in piena sicurezza il proprio compito.

Il numero più corposo di volontari proviene dalla Sezione Italiana degli Studenti di Medicina di Catanzaro (SISM), a testimonianza di un impegno assunto con spirito di missione  e senso di responsabilità da futuri medici che lavoreranno in corsia.

E come è avvenuto un anno fa, durante i mesi di chiusura totale, i volontari continuano a non far venire meno il proprio sostegno alla cittadinanza nelle fasi più difficili che essa ricordi.

Ufficio stampa CSV Calabria Centro

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and conditions.

Comments