L'assemblea del CO.Gal Monte Poro-Serre Vibonesi, recentemente, ha rinnovato le cariche sociali ed eletto il nuovo Presidente del consiglio di amministrazione.

Il Consiglio di Amministrazione è composto da Nicola Monteleone, attuale vice-presidente della Confederazione Italiana Agricoltori - Provincia di Vibo, Giovanni Cugliari, già presidente della Confederazione Nazionale Artigiani della Provincia di Vibo, Angelo Calzone, attuale Presidente del WWF della Provincia di Vibo, Fausto Marino, attuale Presidente della Condotta Slow Food di Vibo, Giuseppe Grillo, attualmente presidente della Confcooperative di Vibo e componente della Consulta regionale sulla Cooperazione, Giuseppe Condello, Sindaco del Comune di S.Nicola da Crissa e il sottoscritto, Raffaele Greco, attuale coordinatore regionale di Coldiretti – Impresa Pesca, eletto Presidente.L'assemblea ha confermato quale revisore dei conti il Dott. Francesco Costa.

Il CoGal Monte Poro-Serre Vibonesi (Agenzia per lo Sviluppo Rurale) presente sul territorio da 25 anni, continua la sua attività, in partenariato con imprese ed Enti, attraversola realizzazione di due importanti progetti di cooperazione territoriale, approvati dalla Regione Calabria, nell’ambito delle Misure 16.3 e 16.4 del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020. Si tratta, rispettivamente, del “Progetto per la promozione e lo sviluppo dell’offerta turistica del comparto rurale vibonese”, il cui Soggetto Capofila è l’azienda “Nduja e salumi di Bellantone Gabriella” di Spilinga (VV), che vede la partecipazione di 32 partner e del progetto “Produttori in rete”,per realizzare un mercato locale per accorciare la filiera per i prodotti tipici del territorio rurale vibonese,il cui Soggetto Capofila è l’azienda agricola “Bagnato Caterina”, di Cessaniti (VV), che vede la partecipazione di 39 partner.

Il Cogal, in partenariato con l’Azienda Mafrica (Soggetto Capofila), la Società Agricola LARIA S.R.L., l’Impresa Agricola “Teti Maurizio Fernando e l’Università degli studi di Parma, a valere sulla Misura 16.1 del PSR CALABRIA 2014-2020, ha presentato all’Amministrazione Regionale un importante progetto di innovazione denominato “Incremento della stabilità ossidativa dell’olio di oliva extravergine calabrese, in seguito ad arricchimento con ingredienti bioattivi naturali e valorizzazione di alcuni prodotti della tradizione agricola calabrese (O.E.O., cipolla rossa, peperoncino, piante officinali)”.

Il sito web www.cogalmonteporo.net, in fase di aggiornamento, rimane lo strumento di informazione di quanto è stato e sarà realizzato.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and conditions.

Comments