ANG inRadio: online il bando per rafforzare il network (scad. 30/06/2020 ore 13)

Un bando pubblico di 550mila euro per rafforzare e integrare “ANG inRadio”, il network radiofonico digitale istituzionale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani nato nel 2019 e che adesso conta su 44 emittenti presenti in 13 regioni che sono animate dall’impegno di 600 ragazzi. L’avviso, denominato “ANG inRadio più di prima”, è finanziato dal Fondo Politiche Giovanili della Presidenza del Consiglio e da risorse comunitarie ed è rivolto ad associazioni, ong e anche – novità di questa seconda edizione – a gruppi informali di under30 che hanno così la possibilità di mettersi in gioco in prima persona.

L’avviso si propone di:

a)valorizzare progettualità già avviate quali “AnG in Radio”;

b)raccontare e promuovere sul territorio i “role models”;

c)promuovere la partecipazione giovanile attraverso la digital radio;

d)promuovere reti e meccanismi di partecipazione su territorio delle realtà legate ai giovani;

e)costruire un network di radio digitali dell’Agenzia Nazionale.

Nello specifico il bando si rivolge:

–          alle antenne ANG inRadio già esistenti che desiderino rafforzare la loro presenza nel network e garantire una migliore qualità del prodotto;

–          alle Associazioni/gruppi informali che hanno intenzione di promuovere inclusione sociale e aggregazione giovanile sul territorio attraverso la realizzazione delle attività del bando.

In particolare:

–          alle Associazioni attive nei settori dell’inclusione e della partecipazione giovanile;

–          ai gruppi informali di giovani.

L’importo complessivo del contributo concesso a ciascuna proposta progettuale collocata utilmente in graduatoria non potrà essere:

–          inferiore a € 3.000,00 e superiore a € 5.000,00 per le antenne ANG inRadio già esistenti;

–          inferiore a € 5.000,00 e superiore a € 10.000,00 per le nuove antenne;

I progetti dovranno presumibilmente iniziare a partire dal 1° agosto 2020 e concludersi entro la data del 15 dicembre 2020.

I soggetti in possesso dei requisiti previsti nel bando dovranno presentare domanda on line entro e non oltre le ore 13 del giorno 30 giugno 2020, a pena di irricevibilità, utilizzando il modulo elettronico (E-Form – Formulario elettronico) che sarà disponibile a partire da  venerdì 19 giugno 2020.

Per tutte le informazioni clicca qui.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and conditions.

Comments