VIBO - Bambini senza sbarre per un sorriso in carcere

by Tonino

VIBO

Bambini senza sbarre per un sorriso in carcere

 

Quest'anno anche la Casa circondariale di Vibo grazie all'impegno del direttore Angela Marcello con la collaborazione del Sbv e di Libera aderisce alla campagna di sensibilizzazione “Non un mio crimine, ma una mia condanna” - iniziativa di Bambini senza sbarre l'associazione che da 13 anni è in prima linea per la tutela dei diritti dei figli di genitori detenuti - e oggi presso l'Area verde dell'Istituto si svolgerà un momento di festa, di incontro tra genitori detenuti ed i loro figli. Ad animare l'evento, alcune volontarie di Libera e animatrici professioniste. Inoltre, il Polo culturale diretto da Gilberto Floriani regalerà ad ogni bambino una copia del libro “Mago Mantello” di Francesco Domenico Giannino, tra i fondatori dell'organizzazione Compagnia del Mantello, che unendo la sua esperienza di maestro alla sua attività di volontario ospedaliero ha deciso di portare il suo Mago dove c'è più bisogno di sorridere.

Le oltre 100 copie del libro donate lo scorso maggio dalla Compagnia ai bambini calabresi saranno consegnate dal Sbv, oltre che ai figli di detenuti, a tutti i bambini del comune di Limbadi, realtà tristemente nota per fatti di mafia ma con una grande volontà di riscatto.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and conditions.

Comments