La 2^ edizione del bando “B circular, fight climate change!” si inserisce all’interno del progetto di 3 anni “There isn’t a PLANet B!”, finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma DEAR (Development Education and Raising Awareness), il cui obiettivo è il rafforzamento della consapevolezza dei cittadini europei sull’interdipendenza del mondo e sul loro ruolo, sulla responsabilità e sugli stili di vita in una società globalizzata.

Implementato da punto.sud – Italia, il bando è sostenuto con un cofinanziamento da Fondazione Cariplo e Fondazione CON IL SUD, che condividono obiettivi e finalità dell’iniziativa ‘NOPLANETB’.

L’obiettivo è la realizzazione di attività innovative di comunicazione, sensibilizzazione e advocacy, che si ispirano agli obiettivi generali di ‘NOPLANETB’ e in particolare agli obiettivi dello sviluppo sostenibile 12 – Produzione e consumo responsabili e 13 – Lotta contro il cambiamento climatico e che promuovano il coinvolgimento diretto della cittadinanza.

Il bando si rivolge a enti no profit con un ammontare medio annuo di attività inferiore ai 400.000 euro negli ultimi tre anni.

Il budget complessivo a disposizione, fino a un importo massimo di 380.000 euro, sarà destinato a sostenere progetti in regione Lombardia e nelle province di Novara e del Verbano-Cusio-Ossola e nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia. Il contributo richiedibile per ciascun progetto va da un minimo di 30.000 ad un massimo di 70.000€.

Il bando si articola in due fasi. La scadenza della Fase 1 è fissata il 14 giugno 2019 alle ore 15.

Una sessione informativa si terrà il 6 Maggio 2019 alle ore 11.30.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito italiano di NOPLANETB a questo link

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and conditions.

Comments