L'azalea “sboccia” nelle piazze per la ricerca contro i tumori

by Tonino

 

L'azalea “sboccia” nelle piazze per la ricerca contro i tumori

 

Vibo Valentia

Tutti in piazza per dire sì alla prevenzione e alla ricerca. In un giorno speciale, perché è in occasione della Festa della Mamma che ventimila volontari della Fondazione Airc porteranno nelle piazze d'Italia i colori dell'azalea della ricerca che sarà distribuita insieme al messaggio che l'associazione da oltre 30 anni diffonde: «Non un semplice fiore ma una preziosa alleata della salute al femminile che, dal 1984 ad oggi, ha contribuito a migliorare la qualità di vita delle donne grazie ai risultati raggiunti nell'ambito della prevenzione, diagnosi e cura del cancro al seno e agli organi riproduttivi».

E proprio il fiore simbolo della battaglia contro i tumori femminili sarà protagonista domani anche nelle piazze del Vibonese: nel capoluogo in piazza XXIV Maggio e poi a Vibo Marina su via Bianchi e nelle piazze di San Costantino, Briatico, Pizzo (lungomare e piazza della Repubblica), Pizzoni, Spilinga, Brattirò, Drapia, Tropea, Limbadi e Tropea. Un modo per dare forza anche quest'anno alle «piante di azalea che da 35 anni sbocciano per portare nuova linfa al lavoro dei ricercatori impegnati a rendere queste forme di cancro, come cancro al seno e tumori ginecologici, sempre più curabili».

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and conditions.

Comments