SAN NICOLA DA CRISSA - Carnevale con gli anziani e ricco di forti emozioni

by Tonino

 

Maria Novella Imeneo SAN NICOLA DA CRISSA

È stato scandito da forti emozioni il Carnevale degli studenti sannicolesi. Gli alunni della scuola secondaria di primo grado di San Nicola da Crissa, infatti, hanno trascorso il martedì grasso presso la residenza per anziani “Villa Sara”, regalando gioia e affetto agli ospiti della struttura.

Accompagnati dai docenti Caterina Valente, Rosa Maria Bellissimo, Rocco Mesiano, Vito Rondinelli, Giuseppe Roti Roti e Giuseppe Messina, i giovani studenti hanno proposto agli anziani divertenti momenti di allegria con canti, maschere e dolci tipici del Carnevale. Hanno inteso, inoltre, ricordare Graziano Galloro - giovane operatore di Villa Sara scomparso improvvisamente circa un mese fa - attraverso una bellissima raffigurazione, realizzata sotto l'attenta guida della professoressa Josetta Barresi, e una dedica commovente. Il proprietario della struttura Carmelo Militello e tutti gli operatori, che hanno accolto l'evento con entusiasmo, sono rimasti colpiti dalla straordinaria sensibilità dei ragazzi.

Soddisfazione è stata espressa dalla professoressa Caterina Valente, organizzatrice dell'iniziativa, che ha affermato: «Anche in questa occasione, gli alunni hanno dimostrato molta maturità e, soprattutto, un grande rispetto nel rapportarsi con le persone più deboli e indifese». Parimenti soddisfatta la dirigente scolastica, Eleonora Rombolà, la quale ha sempre sostenuto la realizzazione di iniziative volte all'arricchimento umano e sociale dei piccoli allievi, sì da rendere l'Istituto comprensivo di Vallelonga (di cui il plesso di San Nicola da Crissa fa parte) una vera comunità educante.

I ragazzi a Villa Sarahanno anche ricordatoGraziano Galloro

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and conditions.

Comments