IL BILANCIO DELL’AVIS DI ARENA SI CONFERMA POSITIVO

by Tonino

VIBO_PROV

IL BILANCIO DELL’AVIS DI ARENA SI CONFERMA POSITIVO

In un anno 330 sacche di sangue e una cinquantina di donatori in più

 

Valerio Colaci

ARENA

Ha chiuso le donazioni per il 2017 l’Avis arenese, che nell’ultimo appuntamento di domenica scorsa ha raccolto altre 21 sacche. Non parecchie per i numeri cui è abituata l’attivissima sede guidata da Nando Cirucci ma abbastanza considerando che la precedente donazione si è svolta appena venti giorni fa, portando il totale tra i due appuntamenti a 51. Queste hanno consentito di congedare l’anno che sta per finire con 330 sacche complessive e una cinquantina di nuovi iscritti.

Si conferma, quindi, la media degli anni scorsi, che vede la sede cittadina tra le più attive della provincia di Vibo Valentia. Anche dal punto di vista della solidarietà, con l’adesione a due iniziative benefiche: la vendita delle stelle di Natale (trenta), domenica 10 dicembre a favore dell’Ail per la ricerca contro le leucemie; la distribuzione, domenica scorsa, dei cuori di cioccolato di Telethon (sessanta), con un contributo fattivo a favore della ricerca sulle malattie rare. L’anno dell’Avis, comunque, si concluderà effettivamente il prossimo 29 dicembre, con l’attesa festa del donatore, per i volontari un’occasione un conviviale momento di stare insieme. I donatori si incontreranno dapprima nella sede dell’associazione, dove si darà un resoconto delle tante attività dell’anno, con la successiva premiazione dei donatori per i vari traguardi raggiunti, tra cui vi saranno anche due medaglie d’oro per le 50 donazioni.

All’iniziativa, che si concluderà con un meritato banchetto e il taglio della torta, saranno presenti autorità e tanti volontari, felici di celebrare il gesto del donare con una festa a loro dedicata.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and conditions.

Comments